Chi siamo

Chi siamo

L’associazione di promozione sociale intitolata “Fermi con le mani” ha sede a Bari e si occupa, su tutto il territorio nazionale, di contrasto alla violenza, in tutte le sue declinazioni, sia online che offline.

La nostra associazione è nata per aiutare le vittime ma anche per sensibilizzare l’opinione pubblica su temi che sembrano sempre lontani ma che sono più vicini di quanto si immagini. Negli ultimi anni il team di fermiconlemani ha insistito anche con le attività di sensibilizzazione nelle scuole per prevenire le dipendenze tecnologiche, i reati in rete , il cyberbullismo, il cybershaming cyberstalking. La situazione attuale caratterizzata da frequenti suicidi giovanili e dal crescere della violenza nel gruppo di pari purtroppo è una totale emergenza pedagogica. Sorge la necessità di insistere con la formazione e l’informazione dei più giovani.

Ecco le risorse coinvolte nel progetto di “Fermi con le mani”:

  1. Soci vittime di violenza, di abusi psicologici, di abusi emotivi e vittime di dinamiche settarie;
  2. Psicologi, psicoterapeuti, esperti in comunicazione
  3. Avvocati, civili e penalisti
  4. Criminologi
  5. Pedagogisti
  6. Psicomotricisti
  7. Educatori professionali dei minori
  8. Mediatori familiari
  9. Maestri di discipline sportive e autodifesa
  10. Professori di lingue straniere
  11.  Assistenti sociali

FINALITA’

Le finalità che si propone l’Associazione sono: la lotta contro i crimini violenti, per perseguire tramite la prevenzione ogni forma di violenza sia psicologica che fisica anche attinente la violenza di genere, la manipolazione mentale in dinamiche settarie, il bullismo, il cyberbullismo, lo stalking e il cyberstalking, la lotta contro il dilagante fenomeno dei gruppi settari; incremento dei colloqui con vittime delle organizzazioni settarie e con i loro familiari; collaborazione con squadre Anti Sette della Polizia di Stato ed altre Forze dell’Ordine, contatti con Parroci Esorcisti o altre realtà ecclesiali; attività di prevenzione per distinguere, misurare o stabilire il grado di “manipolazione” subita da una persona.

Attività di informazione, formazione e promozione sociale dirette a tutti gli individui vittime di violenza di qualunque genere, alla solidarietà sociale e della promozione della persona e della sua dignità, alla rimozione degli ostacoli che impediscono l’attuazione dei principi di libertà e di uguaglianza, favorendo l’esercizio del diritto all’istruzione, alla cultura e alla formazione nonché alla valorizzazione delle attitudini e delle capacità personali.

Attività di prevenzione rivolta a tutti gli individui abusati e abusanti in riferimento a questi ultimi quelli che abbiamo riconosciuto il loro stato

Promuovere a livello nazionale incontri di studio e confronto per le famiglie che sono state coinvolte in fenomeni settari e di violenza psicologia e fisica in genere; promuovere a livello nazionale campagne di sensibilizzazione dell’opinione pubblica in materia di prevenzione quale strumento di azione per ridurre la casistica delle vittime delle violenze avanti indicate, anche attraverso il supporto di esperti qualificati, pubblicazioni, convegni ecc..

Proporsi a livello nazionale come interlocutore con ogni organo competente in affiancamento alle famiglie vittime delle organizzazioni settarie e ogni altra vittima di violenza fisica e psicologica anche attinente il bullismo, il cyberbullismo, lo stalking e il cyberstalking.

FERMICONLEMANI opera all’interno di tutto il territorio nazionale. Studia, predispone e propone provvedimenti e interventi legislativi inerenti le attività e le finalità associative. Si confronta, coadiuva e interagisce con gli organi statali al fine di tutelare il diritto di ogni singolo individuo, dell’inviolabilità della propria vita, della propria integrità psico-fisica e morale dinanzi qualunque tipo di violenza o minaccia di male ingiusto.

OBIETTIVO GENERALE

Considerando questi allarmanti dati, la vera e unica forma di prevenzione in materia è la formazione, il sostegno e l’ascolto partendo dalla diffusione del pensiero positivo che la prevenzione non è solo un’illusione ma un vero e proprio strumento di azione. Le persone coinvolte spesso non riescono ad esprimere le risorse che hanno a disposizione e ad agire con consapevolezza e responsabilità nel qui ed ora. Al fine di prevenire relazioni affettive e d’amore malsane e di dipendenza emotiva che a lungo andare possono generare meccanismi pericolosi di violenza FERMICONLEMANI vuole offrire una nuova direzione da intraprendere, un percorso sotto il controllo e la responsabilità delle donne in primis e di ogni individuo coinvolto, seguendo la logica che è sempre possibile cambiare e migliorare per raggiungere uno stato di maggiore benessere.

OBIETTIVI SPECIFICI A MEZZO CORSI, CONVENGNI, CONFERENZE E PUNTI DI ASCOLTO GIA’ OPERATIVI SUL TERRITORIO PUGLIESE DA SOLI E IN PARTNER CON ALTRE ASSOCIAZIONI

  • informare e formare la popolazione sui dati sulla definizione e sulla diffusione della violenza di genere e sulle sue caratteristiche;
  • mettere a fuoco gli stereotipi più comuni sul profiling dei soggetti autori di violenza nei confronti delle donne;
  • informare e formare la popolazione sui dati sulla definizione e sulla diffusione della violenza psicologica, degli abusi emotivi e sulle sue caratteristiche;
  • informare e formare la popolazione sui dati sulla definizione e sulla diffusione del lavaggio del cervello e del coinvolgimento in dinamiche settarie e le relative caratteristiche;
  • creare consapevolezza sui comportamenti e gli atteggiamenti violenti che connotano una “cultura della sopraffazione e della prevaricazione”;
  • promuovere una cultura della prevenzione, della non-violenza del rispetto e della gentilezza;
  • insegnare la popolazione a gestire i conflitti relazionali, formarli sull’educazione affettiva, emotiva e sessuale, e a creare relazioni empatiche

Contattaci ora